Nero a metà live: esce il 9 giugno il doppio cd dell'ultimo concerto di Pino Daniele


Precisamente 13 giorni prima dell'improvvisa scomparsa di Pino Daniele, a soli 59 anni, il 22 dicembre 2014, Milano ha assistito all'ultima data del “Nero a Metà Tour”. Sarà anche il suo ultimo concerto. Il Forum di Assago gremito ha cantato ed applaudita i maggiori successi del musicista napoletano. E' di poche ore la notizia che quel live sarà un disco che uscirà il prossimo 9 giugno, dal titolo “Nero a metà Live - il Concerto”. Sarà un doppio cd, con un libretto fotografico di 60 pagine, per ricordare tutte le tappe di quella lunga serie di live, backstage, prove e concerti. Dopo quell'ultima tappa, Pino Daniele è apparso nell'evento di Capodanno organizzato dalla Rai il 31 dicembre. Il musicista è morto improvvisamente il 4 gennaio scorso facendo cadere nello sconforto più profondo i suoi fan. Inoltre, un'altra chicca: il live sarà disponibile anche in doppio vinile (con booklet fotografico di 16 pagine) e in versione digitale. Tutte avranno come bonus track anche il brano “Abusivo”, un inedito datato 1975, una nuova versione di “‘O pusteggiatore”, esclusa all’ultimo momento dalla scaletta di “Terra mia”. La registrazione include la voce e chitarra originali di allora del “Lazzaro felice”, a cui si aggiunge una jam session con Tullio De Piscopo alla batteria, Gigi De Rienzo al basso ed Ernesto Vitolo all’organo. Gli stessi musicisti che hanno contribuito nel 1980 alla realizzazione di “Nero a metà”, partecipando anche come guess star al tour rievocativo ben 35 anni dopo assieme a James Senese al sax, Gigi De Rienzo al basso, Agostino Marangolo alla batteria, Rosario Jermano alle percussioni, Rino Zurzolo al contrabbasso ed Elisabetta Serio alle tastiere. Da ieri “Nero a metà Live” (Blue Drag Publishing/Sony Music) è già ordinabile su tutti i digital store: ogni acquirente in pre-order, otterrà subito in download il live di “A me me piace 'o blues” e dal 19 maggio anche “'Na tazzulella 'e café”.

Commenti