Musicultura 2016: aperte le iscrizioni al concorso


Sono aperte le iscrizioni alla 27esima edizione del concorso Musicultura 2016. Può partecipare chiunque (cantanti singoli o gruppi) sia autore o coautore delle canzoni che interpreta; non ci sono sbarramenti rispetto ai generi. Si comincia inviando a Musicultura due canzoni, purché non si tratti di canzoni di plastica, perché la piattezza di idee e la banalizzazione delle emozioni saranno penalizzate. Scopri come partecipare cliccando qui. Il bando scade il 4 Novembre 2015. 
Al vincitore assoluto andranno 20.000,00 euro. 
Fra tutti gli iscritti al concorso, Musicultura selezionerà, dopo una fase d'ascolto del materiale inviato, una rosa di rosa di concorrenti (40–60 circa), che saranno convocati per sostenere un'audizione dal vivo. A tutti i partecipanti esclusi dalle audizioni Musicultura si impegna a fornire una scheda di commento/valutazione relativa alla canzone ritenuta più rappresentativa tra le due inviate.

I finalisti del concorso saranno sottoposti al vaglio del "Comitato Artistico di Garanzia" che, per la 27° edizione, è composto da: Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Edoardo Bennato, Luca Carboni, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Tiziano Ferro, Max Gazzè, Giorgia, Maurizio Maggiani, Dacia Maraini, Marta sui tubi, Mariella Nava, Gino Paoli, Vasco Rossi, Enrico Ruggeri, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Antonello Venditti, Sandro Veronesi, Federico Zampaglione (Tiromancino), Stefano Zecchi.

Commenti