Baustelle - Roma Live




"Baustelle Roma Live", è un album celebrativo per forza di cose, trattandosi appunto di brani tratti da tre concerti tenuti dalla band nella capitale, senza inediti, se si escludono i rifacimenti in italiano:"Signora ricca di una certa età" e "Col tempo". 14 canzoni dove mancano Romantico a Milano, La morte non esiste più, Gomma, Arriva lo ye ye, Le vacanza dell'83... per citarne alcune delle più famose... ma ci sono EN, Nessuno e Andarsene Così, comunque straconosciute dai fans, a rimarcare che i Baustelle nel corso degli anni di canzoni come si deve, singoli o meno ne hanno scritto e che oggi Bianconi dal vivo canta sicuramente meglio, peccato che il sound sia troppo pulito molti brani sembrano quasi versioni studio. Si comincia con gli applausi scroscianti e "La guerra è finita" praticamente identica all'originale, piace il basso in evidenza nella strofa. Il pubblico è ben presente in "La moda del lento", con la chitarra che si fa sentire. "Signora ricca di una certa età", su youtube si trovano varie versioni live, cover italiana dei Divine Commedy, piace... specie riascoltarla in qualità migliore. "EN", sembra addirittura una versione rimasterizzata. "La canzone di Alain Delon": "la canzone che non piace a Bianconi ma che funziona", e con tutti i suoi difetti ...  meglio dell'originale. Mentre "La canzone del parco": perde un pò fascino e solennità."Le rane": che Bianconi presenta con ironia "voi avete il colosseo, l'amatriciana... noi abbiamo le rane" è sostanzialmente uguale all'originale. "Nessuno": più spoglia e intensa è riuscita. "Alfredo": è più morbida, ma stessa emozione."Col tempo" "Avec le temps" di Leo Ferrè: è struggente. "L'aeroplano": spoglia, per chtarra e archi in evidenza, una versione sospesa che rende giustizia alla bellezza del brano."Il Corvo Joe" rimane il solito capolavoro, "pensando a Celentano come sempre"."Charlie fa surf": rallentata, diversa... cantata dal pubblico... una versione cantautorale, intima:"siete meravigliosi bravissimi"."Andarsene così":è il miglior brano possibile per chiudere un disco live.

Commenti