Elio e le Storie Tese nel tour europeo "Yes we can't (Sì, noi cantiamo)"


Elio e le Storie Tese partono in tour in Europa. In 35 anni di successi non era mai accaduto che portassero la loro musica oltre l'Italia. Il nome del tour, sempre con l'ironia che li contraddistingue è “Yes we can’t (Sì, noi cantiamo)" e la Data Zero è fissata per il 23 febbraio a Parma per poi volare da Budapest a Zurigo, passando per Londra, Parigi e Madrid.

Si legge nel comunicato: “Elio canterà nella lingua dei paesi di volta in volta visitati – compreso il fiammingo – ma solo nel pensiero; la voce sarà in italiano, che è l’idioma più bello del mondo: prova ne è il fatto che se vai in libreria e prendi Harry Potter è in italiano, idem i film al cinema nella stragrande maggioranza dei casi. Le Storie Tese suoneranno l’esperanto della musica, cioè il linguaggio che unisce tutti i popoli in nome del beat (capelloni). Il tour europeo sarà il banco di prova internazionale di una band che ha fatto della fratellanza fra le genti il proprio vessillo, basti pensare a canzoni come Cateto (che parla dell’amore fra due persone di diverse nazionalità), La Canzone Mononota (viene citata Cuba e si fa allusione al Brasile), La Terra Dei Cachi (riferimenti all’Italia)”.

Queste le date previste:

2 – Budapest (HU) • Istituto Italiano di Cultura
3 – Berlino (DE) • Kesselhaus
4 – Cologne • Essigfabrik
5 – Mainz (DE) • Frankfurther Hof
8 – Lussemburgo (LU) • Rockhal *
9 – Amsterdam (NL) • Melkweg
10 – Bruxelles (BE) • La Madeleine
11 – Londra (UK) • o2 Shepherd’s Bush Empire
12 – Parigi (FR) • Le Bellevilloise
14 – Madrid (ES) • Sala But **
15 – Barcellona (ES) • Sala Razz Matazz 2
17 – Zurigo (CH) • Volkshaus
* dress code: top di strass (colori fluo) e collant sopra i pantaloni
** è obbligatorio mandare messaggini tutto il tempo
I biglietti saranno acquistabili su TicketOne e nei circuiti CiaoTickets.

Commenti