Serie tv 2016: il meglio secondo Shake


Addentriamoci nel mondo delle serie tv, del meglio prodotto e mandato in onda in questo 2016 secondo Shake. Tracciamo non solo le migliori serie tv - già pubblicate -, ma anche i migliori attori ed attrici protagonisti di comedy o drama, di miniserie o film tv, distinzioni imprescindibili. Eccole:

        Migliore serie drama: Stranger Things (Netflix)
        Migliore serie comedy: Veep (HBO)
        Migliore miniserie o film tv: The Night Of (HBO)
        Miglior serie animata: I Simpson (Fox)
        Miglior attore protagonista di una serie drama: Charlie Cox per il ruolo di Matt Murdock in “Daredevil” (Netflix)

      Migliore attrice protagonista di una serie drama: Viola Davis per il ruolo di Annalise Keating in “How to Get Away with Murder” (ABC)

     Miglior attore protagonista di una serie comedy: Jeffrey Tambor per il ruolo di Maura Pfefferman in “Transparent” (Amazon)



     Migliore attrice protagonista di una serie comedy:  Julia Louis-Dreyfus per il ruolo di Selina Meyer in "Veep" (HBO)

       Miglior attore protagonista di una miniserie o film tv: Cuba Gooding Jr. per il ruolo di O.J. Simpson in “American Crime Story: Il Caso O.J. Simpson” (FX)

     Migliore attrice protagonista di una miniserie o film tv: Sarah Paulson per il ruolo di Marcia Clark in “American Crime Story: Il Caso O.J. Simpson” (FX)

     Miglior attore non protagonista di una serie drama: Peter Dinklage, per il ruolo di Tyrion Lannister in “Game of Thrones” (HBO)

      Migliore attrice non protagonista di una serie drama: Chrissy Metz per il ruolo di Kate Pearson in "This Is Us" (NBC)


     Migliore attore non protagonista di una serie comedy: Ty Burrell per il ruolo di Phil Dunphy in “Modern Family” (ABC)

       Migliore attrice non protagonista di una serie comedy: Mayim Bialik per il ruolo di Amy Farrah Fowler in “The Big Bang Theory” (CBS)

        Miglior attore non protagonista di una miniserie o film tv: John Lithgow per il ruolo di Winston Churchill in "The Crown" (Netflix)

       Migliore attrice non protagonista di una miniserie o film tv: Olivia Colman per il ruolo di Angela Burr in “The Night Manager” (BBC One)


Commenti