La Hulu ordina "Castle Rock" di J.J. Abrams e Stephen King


La voce circolava da tempo, ma solo oggi è arrivata l'ufficialità: la Hulu ha ordinato dieci episodi della serie horror ambientata nell'universo di Stephen King, prodotta e ideata da J.J. Abrams, due nomi altisonanti che fanno molto ben sperare. La serie sarà ambientata nel Maine, in una fittizia cittadina chiamata “Castle Rock” i cui abitanti sono i protagonisti dei romanzi dello scrittore horror più famoso al mondo, King per l'appunto. La serie affronterà le storie dei personaggi più famosi del mondo di King e li trasporterà dalla carta allo schermo dandogli vita e mettendoli per la prima volta in relazione. La serie dovrebbe essere antologica, quindi ogni stagione avrà una diversa storia con diversi personaggi, come avviene con “American Horror Story”, però ognuno di esse sarà in qualche modo collegata alla precedente, come nelle più classiche serie firmate Abrams, nelle quali si devono usare le meningi per capirci qualcosa. 


Da venerdì scorso, dopo un messaggio molto criptico su Twitter dello stesso Abrams e un po' in silenzio, un video ha cominciato a circolare su youtube, legato alla serie, ma ben presto la voce ha cominciato a circolare ed il video in poche ore ha superato il milione di visualizzazioni. In questo filmato ci sono alcuni chiari rifacimenti a King, come la prigione di Shawshank di “Le Ali della Libertà” e Annie Wikes di “Misery”, tutti collegati da una mappa che riporta appunto nel suddetto paesino di “Castle Rock”. A sviluppare la sceneggiatura dovrebbero essere Sam Shaw e Dustin Thomason che hanno già lavorato insieme in serie come “Lie to Me”. Quindi dopo “22/11/63”, “Bates Motel”, “Under the Dome”, si tornerà presto nuovamente a parlare dell'affascinante mondo di Stephen King, di quell'horror-psicologico amato ormai da oltre 40 anni.

Commenti