Upfront 2017: le nuove serie tv della Hulu


La Hulu, nata nove anni fa, ha presentato pochi giorni fa i suoi upfront con i rispettivi palinsesti della stagione 2017/18. Tenendo presente l'enorme successo ottenuto da “The Handmaid's Tale” il cui Pilot è risultato il più visto di tutti i tempi del canale on demand e quindi rinnovato subito per una seconda stagione, il canale tenta di proseguire questo successo appena riscontrato per farsi strada nella perenne competizione con le altre decine di canali in giro per il web. Insieme alla suddetta serie torneranno anche “The Path” e “The Mindy Project”. Tra le novità della prossima stagione arriveranno “Castle Rock”, serie prodotta da JJ Abrams di cui si è parlato molto negli ultimi mesi, che ruota intorno al meraviglioso mondo ed ai suoi rispettivi intriganti personaggi nati dalla penna del maestro dell'horror Stephen King. La rete ha anche annunciato l'arrivo di una produzione Marvel, “Runaways”, creata da Josh Schwartz e Stephanie Savage, che ci racconteranno la storia comic di sei adolescenti che si uniranno per combattere un cattivo che in fin dei conti tutti i ragazzi hanno: i propri genitori. 
Nel cast: Rhenzy Feliz che sarà Alex, nerd solitario che ama i video game; Lyrica Okano, che interpreta Nico, una ragazza dark, sempre cupa, ma molto forte e indipendente; Virginia Gardner, che darà il volto a Karolina, ragazza che sembra sempre perfetta in tutto ciò che fa, ma che in realtà nasconde una mente piena di dubbi e perplessità; Gregg Sulkin, sarà Chase, giocatore di lacrosse (e subito con la memoria si torna a “Teen Wolf”), apparentemente tonto; Ariela Barer, interpreterà Gert, ragazza ribelle dai capelli colorati; ed infine Allegra Acosta, che sarà Molly, la più giovane del gruppo. L'altra serie prodotta dal network sarà “The First”, creato dal famoso Beau Willimon, già dietro le quinte di “House of Cards”, in collaborazione con il canale inglese Channel 4, che racconta la storia di un uomo in missione su Marte. Infine il canale ha annunciato che Alec Baldwin sarà la guest star nella nuova serie “The Looming Tower”, 10 episodi nel quale Baldwin interpreterà il direttore della CIA, George Tenet, alle prese con una delle giornate più difficili della storia americana: l'11 settembre. Il cast è assolutamente incredibile, oltre a Baldwin infatti ci saranno anche Jeff Daniels e Peter Sarsgaard. Si prospetta un anno molto interessante per la Hulu.


Commenti