Serie tv: i promossi e bocciati di luglio e agosto 2017



Sono state molte le serie tv rinnovate durante il corso di questi due mesi estivi, decisamente meno quelle cancellate, con qualche sorpresa. Tra i promossi troviamo: “Claws” per una seconda stagione e “Animal Kingdom” per una terza, entrambe della TNT, mentre la Tbs, sorella del precedente network, ha deciso di rinnovare “Angie Tribeca” per una quarta stagione; la Netflix salva “Iron Fist”, “Anne”, “Glow”, “Ozark” e “Friends from College”, tutte per una seconda stagione; la SyFy rinnova a sorpresa per il terzo anno “Wynonna Earp”; la Hulu promuove “Harlots” per una seconda stagione; “The Good Witch” della Hallmark Channel viene rinnovato per la quarta, così come la Lifetime fa con “UnReal”, ma il network ha deciso di salvare anche “Mary Kills People” che supera indenne il faticoso primo anno d'età; la HBO promuove tre delle sue serie: “Ballers”, “Insecure” e “Room 104”, rispettivamente per una quarta, terza e seconda stagione; la Freeform rinnova “Famous in Love” per la terza, la OWN fa lo stesso con “Greenleaf” e la USA Network con “Queen of the South”, mentre superano la prima stagione: “Snowfall” (FX), “I'm Sorry” (TruTv), “Get Shorty” (Epix) e “Fleabag” (BBC Three). La Amazon, forte della sua serie di maggiore successo, porta a quota 5 le stagioni dello splendido “Transparent”. 


Infine arrivano buone notizie per i fans di “Will & Grace”, perché non solo la serie sta per tornare con una nona stagione a undici anni di distanza dall'ultima del 2006, ma la NBC ha deciso di rinnovare la serie direttamente per un'altra stagione ancora, che andrà in onda nel 2018, ancora prima della messa in onda della nona, che partirà sul network il prossimo 28 settembre. In più da 13 gli episodi della nona stagione sono già stati portati a 16, forte del riscontro che i trailer stanno avendo su youtube e sui social network. Grande attesa quindi per il ritorno di una delle sitcom più amate di tutti i tempi. Per quanto riguarda i bocciati, troviamo a sorpresa “Gipsy” della Netflix, che non supera lo scoglio della prima stagione, “The Originals” della The Cw, già rinnovato per una quinta che andrà in onda tra pochi mesi, ma è avvenuta la comunicazione ufficiale che proprio questa chiuderà per sempre il capitolo dello spin-off legato a “The Vampire Diaries”, ed infine chiuderà anche “The Middle”, la nona stagione infatti, che andrà in onda da ottobre sulla ABC, sarà l'ultima.

Commenti