Emanuele Dabbono, "E tu non ti ricordi" il singolo



E' uscito oggi, un pò a sorpresa, il singolo ed il video di "E tu non ti ricordi" del cantautore Emanuele Dabbono. Tratto dall'album "Totem", in uscita il prossimo 27 ottobre. "Fatelo vostro e di chi amate", ha detto tramite la sua pagina Facebook, Dabbono, noto anche per essere l'autore degli ultimi singoli di "platino" di Tiziano Ferro.
Qui potrete vedere il videoclip di "E tu non ti ricordi":


Credits:
Regia e Fotografia: Luigi Cerati, Osteria dell'immagine
Soggetto e Montaggio: Emanuele Dabbono
Emanuele Dabbono: Voce, chitarra acustica
Giuseppe Galgani: chitarra slide
Fabio Biale: violino
Antonio Fantinuoli: violoncello
http://www.dabbono.com/
Ufficio stampa: Gruppo 2righe

Si ringraziano: Enzo Gelati, Simone Paviani, Giovanna Oliveri, Francesca Massa, Claudia Dabbono, Ass. San Donato Varazze, Anna Maria Chiudaroli, Comune e personale Grotte di Borgio Verezzi, Giovanna Badano, Francesca Incerti, Rifugio Pratorotondo.


E TU NON TI RICORDI

Andavamo alle partenze
Perché gli aeroporti
vedono più baci veri
Che i matrimoni
E i muri d'ospedale - mi dicevi - sentono più preghiere
che le chiese
E usavi le parole
per non dire niente
E i silenzi
per spiegare
tutto il resto

Quando
Mi hai detto
Ci innamoriamo per caso
Se restiamo è per scelta
scelgo te ogni giorno
adesso
Mi pento
Di non averti avuto
Anche un solo istante prima,
chiamo
E tu non ti ricordi
Ma ora tu non ti ricordi

Andavamo alle partenze
Ma tornavamo sempre
Per nascondere dolore
Nella stessa stupida canzone
E ripeterci che fingere
d'esser felici
E' la tristezza più alla moda
Ma sorrido ancora

Quando
Mi hai detto
"L'anno prossimo a quest'ora
Portami a fermare il tempo
Fra le tue braccia"
Quando
Riuscivo
A farti ridere senza volerlo
In mezzo a un altro pianto
C'ero
E tu non ti ricordi

Mi seguivi fino al tetto
Di un mondo distratto
Scelgo
L'inizio
Quando tra magia, paura e dubbio
Eri il contatto
Chiamo
e tu non ti ricordi
Tu non ti ricordi

Andavamo alle partenze
e non partivamo mai

Commenti