RED BULL 3STYLE "Diamanito" vince l'edizione italiana


RED BULL 3STYLE 2017 

DAMIANITO vince l’edizione italiana della più spettacolare competizione per dj e vola a Cracovia per la finale mondiale

E' DAMIANITO il dj vincitore di Red Bull 3Style 2017 che venerdi sera al Locomotiv di Bologna ha sorpreso, per abilità, originalità e tecnica magistrale, la giuria composta da Sebastian Konig (Dj Eskei83), Andre Parris (Dj Puffy), da Ignazio Camarda (Dj Delta) e dalla leggenda dei giradischi Maurizio Bonizzoni (Dj Skizo). Dopo il terzo posto raggiunto alla finale italiana del 2016, quest'anno è salito per la seconda volta sul podio, ma da vincitore.

Acclamatissimo anche dal pubblico DAMIANITO è salito sul podio, battendo i suoi avversari, D MIND (Mario Pellegrino), MISTAP (Gianvito Panzini), SUPAMARIO (Mario Andrea Raiola), DOCTRASH (Rubens Garofalo) e FRANK LORE (Francesco Lo Re)

La serata, presentata da Lele Sacchi, ha visto i finalisti sfidarsi in un set da 15 minuti ciascuno: tutti molto preparati i dj hanno proposto performance impeccabili e di grandissimo livello, ma Damianito mixando con straordinaria creatività è stato incoronato vincitore e rappresenterà l’Italia alla finale mondiale di Cracovia a fine anno.

Damianito: 'Partecipare al 3style per me significa porsi degli obbiettivi da raggiungere ed ostacoli da superare. Quest’anno particolarmente, dopo il bronzo della scorsa edizione, avevo puntato a migliorare la mia posizione.
Prima di salire sul palco mi sentivo molto ansioso e tanta era la paura di sbagliare, ma dopo il primo disco avevo abbandonato le mie insicurezze e mi son scatenato con il pubblico.
Ancora non riesco a realizzare tutto ciò, penso solamente che è stata davvero dura scontrarmi con djs super creativi e talentuosi. Adesso dovrò mettercela tutta per raggiungere il mio sogno e salire sul tetto del mondo''

RED BULL 3STYLE è la più importante competizione per DJ al mondo, che valuta le capacità tecniche tanto quanto la bravura di far muovere il dancefloor. I partecipanti sono giudicati sia per la bravura che per la reazione del pubblico. Le regole sono semplici: ogni dj ha a disposizione quindici minuti per dimostrare di essere il migliore e deve suonare almeno tre differenti generi. La giuria si basa sia su criteri strettamente tecnici, sia sulla scelta delle canzoni, la confidenza sui piatti e l'abilità nel mixaggio. RED BULL THRE3STYLE nasce in Canada, ma l'idea dietro all'evento è globale: far ballare la folla, trovare le giuste vibrazioni per diventare il dj capace di suonare il set perfetto. L'ottava edizione di RED BULL 3STYLE si preannuncia già come la più grande e importante di sempre, e coronerà il miglior Dj al mondo alla fine del 2017 durante la finale di Cracovia in Polonia.

RED BULL 3STYLE toccherà più di 20 Paesi da Settembre a Novembre attraversando Europa, Asia, Australia, Sud America e Usa. Tutti i dettagli su http://www.redbullthre3style.com e https://www.facebook.com/redbull3style/.

Commenti