“Lupa” nuovo video per i Piccoli Animali Senza Espressione



PICCOLI ANIMALI SENZA ESPRESSIONE

"Lupa"

GUARDA IL VIDEO
LINK

L'opera di Ambra Lunardi, secondo estratto da "Sveglio Fantasma" è stata realizzata con la tecnica del green screen e unisce tinte pop, grafiche geometriche e visioni caleidoscopiche, citando l’isola di Rodi, con la sua valle delle farfalle, il porto e le statue, e il globo di vetro e i giardini incantati di Bosch
GUARDA il video di "LUPA"


Lupa” è il nuovo video dei Piccoli Animali Senza Espressione tratto da “Sveglio Fantasma”, il disco che la band toscana dell'ex bassista dei Virginiana Miller Andrea Fusario ha pubblicato lo scorso maggio per Sussurround / Materiali Musicali.

Il clip, ad opera di Ambra Lunardi, è stato realizzato con la tecnica del green screen ed ha un taglio evocativo più che narrativo, unendo tinte pop, varie figure composite, grafiche geometriche e visioni caleidoscopiche.
Lupa”, spiegano i PASE, “racconta una relazione dove l’iniziale incanto cede presto il passo all’inganno. Una disillusione lacerante avvertita come aggressione ferina. Una canzone dal mood berlinese che si distingue dal resto dell’album per ritmo e violenza del testo.
Un mood tradotto in immagini grazie “alla grande sintonia tra noi e Ambra. L’idea di fondo era quella di lavorare in astratto tenendo presenti solo alcuni riferimenti testuali: l’isola di Rodi, con la sua valle delle farfalle, il porto e le statue, e poi Bosch per il globo di vetro e i giardini incantati.
Il risultato è un videoclip di forte suggestione, dove le sorprese visuali si susseguono sul groove della canzone.

Dopo “Come il quadrato”, “Lupa” è il secondo estratto da “Sveglio Fantasma”, terzo lavoro dei Piccoli Animali Senza Espressione a tre anni dal disco precedente “Cerco casa vista Marte”. Prodotto da Dimitri Niccolai Tenedle, l'album vede la partecipazione di ospiti come Nabil Salameh dei Radiodervish in “Luminoso” e del maestro e amico Mauro Grossi al piano in “Tracce separate”.

Commenti