Golden Globe: tutti i premi


La 75° edizione è di certo intaccata dal caso Weinstein che ha fatto esplodere in tutto il mondo denunce a destra e manca ed ha inciso anche sulla serata dei Golden Globe. Tutto ciò lo si nota anche dall'incredibile mole di vincitrici femminili doverosamente premiate ieri sera sul palco di uno degli show più attesi dell'anno per cinema e tv. “The Handmaid's Tale”, “Big Little Lies” e “The Marvelous Mrs. Maisel” sono tutte serie molto femminili che hanno trionfato ieri. La cosa che sorprende sono le zero vittorie da parte del “Trono di Spade”, anche giustamente a nostro avviso. Di contro ingiusto è stato tener fuori dalle vittorie una serie splendida come “Feud”. Sul fronte del cinema sorprendono invece i nulla di fatto da parte di tre film osannati dalla critica: “Dunkirk”, “The Post” e “Chiamami col Tuo Nome”, mentre si nota il trionfo di “Three Billboards Outside Ebbing, Missouri” (in Italia: “Tre Manifesti a Ebbing, Missouri”), scritto e diretto da Martin McDonagh.



Questi tutti premi vinti e le categorie:

Per il Cinema:

Miglior Film Drammatico: “Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”
Miglior Film Commedia o Musicale: “Lady Bird”
Miglior Regista: Gugliermo Del Toro per “The Shape of Water”
Miglior Attrice in un Film Drammatico: Frances McDormand per “Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”
Miglior Attore in un Film Drammatico: Gary Oldman per “Darkest Hour (L'Ora più Buia)”
Miglior Attrice in un Film Commedia o Musicale: Saorsie Ronan per “Lady Bird”
Miglior Attore in un Film Commedia o Musicale: James Franco per “The Disaster Artist”
Miglior Attrice non Protagonista: Allison Janney per “I, Tonya”
Miglior Attore non Protagonista: Sam Rockwell per “Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”
Miglior Film Straniero: “Oltre la Notte” (Germania)
Miglior Film d'Animazione: Coco”
Migliore Sceneggiatura: Martin McDonagh per “Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”
Migliore Colonna Sonora: Alexander Desplat per “The Shape of Water”
Migliore Canzone: This is Me - “The Greatest Showman”

Per la Tv:

Miglior Serie Drama: “The Handmaid's Tale” (Hulu)
Miglior Serie Comedy o Musical: “The Marvelous Mrs. Maisel” (Amazon)
Miglior Attore in una Serie Drama: Sterling K Brown per “This is Us” (NBC)
Miglior Attrice in una Serie Drama: Elisabeth Moss per “The Handmaid's Tale” (Hulu)
Miglior Attore in una Serie Comedy o Musicale: Aziz Ansari per “Master of None” (Netflix)
Miglior Attrice in una Serie Comedy o Musicale: Rachel Brosnahan per “The Marvelous Mrs. Maisel” (Amazon)
Miglior Miniserie o Film Tv: “Big Little Lies” (HBO)
Miglior Attore in una Miniserie o Film Tv: Ewan McGregor per “Fargo” (FX)
Miglior Attrice in una Miniserie o Film Tv: Nicole Kidman per “Big Little Lies” (HBO)
Miglior Attore Non Protagonista in una Serie Tv, una Miniserie o un Film Tv: Alexander Skarsgard per “Big Little Lies” (HBO)

Miglior Attrice Non Protagonista in una Serie Tv, una Miniserie o un Film Tv: Laura Dern per “Big Little Lies” (HBO)

Commenti