PICCIOTTO "Capitale" inno di Palermo Capitale della Cultura 2018


PICCIOTTO
"Capitale" il nuovo brano di Picciotto inno di Palermo Capitale della Cultura 2018
Guarda il video di "Capitale"
 
Dopo la vittoria del premio nazionale "Musica contro le mafie" conferitogli a Sanremo in occasione del festival, Picciotto ritorna con un nuovo singolo "Capitale" che racconta l'amore per la sua città Palermo. Il brano conferma la collaborazione vincente col producer siciliano Gheesa facente parte della scuderia di Macro Beats e già protagonista di altre collaborazioni con Picciotto nelle tracce "La mia casa" feat.O'Zulù e "Amarcord 2.0" brano vincitore del premio sopracitato.

Picciotto è già al lavoro nella stesura di nuovi brani che coinfluiranno in un disco previsto per il prossimo autunno, anticipato da una tournè estiva in compagnia della sua storica band Gente Strana Posse che oltre a seguirlo live si sta occupando di musicare buona parte delle nuove tracce con la regia dell'immancabile Luca "Satomi" Rinaudo per l'etichetta "Pistacho" costola di Almendra Music. 

Il video di "Capitale" racconta il quotidiano vivere di due adolescenti abitanti del quartiere Zen 2 che attraversano la città descritta come un'effettiva capitale di intercultura e connettendo le bellezze del suo centro storico all'anima essenziale dei quarteri popolari come Borgo Vecchio, Ballarò e lo stesso Zen dove Picciotto lavora da anni come operatore sociale con progetti incentrati su rap e calcio in contrasto alla dispersione scolastica. La regia è affidata a Ruben Monterosso col quale Picciotto ha già lavorato per i videoclip "Viaggi di sabbia", "Via con me", "Piazza Connection" e "Amarcord 2.0"; i due saranno protagonisti anche di un workshop su rap e videomaking nei campi profughi di Beddawi in Libano a Maggio.
Il giovane regista conosciuto per il suo ultimo lavoro "Pellegrino" è stato affiancato come direttore della fotografia da Gaspare Pellegrino, che ha collaborato nella realizzazione delle prime puntate di Gomorra e di vari altri film di successo come "Pecore in erba" e "Veleno". I giovani attori Giorgio Merendino e Fulvia De Luca sono stati accompagnati da uno staff numeroso e affiatato comprensivo anche di un corpo di ballo guidato dalle coreografie di Aissetou "Gambia". La produzione del video è stata affidata a Danilo Romancino per Almendra Music e DB Produzioni con l'importante collaborazione del Comune di Palermo e della Fondazione Sant'Elia nell'ambito dei lavori per "Palermo capitale del dialogo tra le culture" evento faro dell'anno per il patrimonio europeo.

Il videoclip ed il brano di "Capitale" sono stati selezionati come inno di Palermo Capitale della Cultura 2018: città multiculturale e risorsa di reale capitale umano d'integrazione e convivenza tra popoli.

Commenti