Red Bull Music presenta "Roma: Tutti Contro Tutti"




RED BULL MUSIC 

presenta 

ROMA: TUTTI CONTRO TUTTI 


Durante Outdoor, il più grande festival italiano dedicato alla cultura metropolitana che avrà sede al Mattatoio di Roma dal 14 aprile al 12 maggio, sarà ospitato lo studio mobile di registrazione di RED BULL MUSIC, centro di produzione di contenuti inediti e collaborazioni tra musicisti di vari generi. 
Tra il 23 e il 29 aprile proprio nello studio ci sarà “Tutti contro tutti”: 24 rapper e trapper, in rappresentanza delle diverse zone di Roma, si sfidano all’ultima rima per decretare il miglior MC della capitale. Le crew sono divise per zone: Nord, Sud, Ovest ed Est di Roma, ognuna delle quali avrà in gara due squadre, ciascuna rappresentata da tre rapper. I membri di ogni squadra canteranno per due volte 16 barre a turno (sono accettate strofe edite o inedite ma non è permesso fare freestyle). Le battle saranno riprese e pubblicate sul sito di Red Bull. Il pubblico stabilirà quali squadre passeranno al turno successivo, votando con un sondaggio sulla pagina Instagram di @Honiro, una delle etichette indipendenti più attive nel panorama hip hop italiano.
Nel primo round si scontreranno a colpi di parole le squadre della stessa zona:

Team Roma Nord A - VS - Team Roma Nord B 
Team Roma Sud A - VS - Team Roma Sud B 
Team Roma Est A - VS - Team Roma Est B
Team Roma Ovest A - VS - Team Roma Ovest B

Giovedì 26 aprile le crew selezionate si giocheranno il titolo per le semifinali ad eliminazione diretta e i vincitori accederanno alla finale di domenica 29 aprile che avrà luogo allo spazio factory, all’ex mattatoio di Roma, a partire dalle 18.00.

Il premio previsto per la squadra vincitrice è una giornata di registrazione al Red Bull Studio Mobile, affiancata da un team di professionisti.
L’idea della residenza artistica dello studio di Red Bull durante l’Outdoor Festival è quella di raccontare le realtà musicali romane più interessanti e inserirsi nella scena per creare nuovi progetti fra i quali sessioni di registrazioni, format audiovisivi, performance dal vivo, workshop, lecture e interviste. Tra gli artisti coinvolti ci saranno Giorgio Poi, Cosmo, Achille Lauro, Frenetik & Orang3, Serena Brancale, CRLN, Mesa e tanti altri.

Commenti