Serie tv: i promossi e i bocciati di maggio 2018



Maggio è stato il mese degli Upfronts e dopo aver visto i rinnovi e le cancellazioni di tutte le reti generaliste statunitensi e di alcune via cavo, vediamo nel dettaglio i rinnovi e le cancellazioni del mese appena concluso, iniziando da tre precisazioni: la prima riguarda la CBS che aveva lasciato in sospeso la scelta su “Code Black”, scelta arrivata pochi giorni fa che decreta la fine, dopo tre stagioni, della serie. Stessa sorte è toccata, ma non c'erano molti dubbi, a “LA to Vegas” della Fox, cancellata dopo un solo anno. Ed ora invece parliamo della questione più importante: la ABC, dopo aver rinnovato la serie, ha deciso di fare dietro front nei confronti di “Pappa e Ciccia”, tra l'altro la serie di maggiore successo del canale nella passata stagione. Il motivo? Un Tweet! La protagonista dello show, Roseanne Barr, infatti, ha scritto qualche giorno fa un tweet poco felice e molto razzista, paragonando un'ex collaboratrice di Obama ad una scimmia, creando scalpore sui social e spingendo il network ha cancellare la serie in tronco. Si vede che non siamo in Italia! 


Visto che stiamo parlando di bocciature, proseguiamo su questo filone e diamo l'ufficiliatà su “Transparent”: la serie vincitrice di parecchi premi molto importanti, finirà con la quinta stagione. Jill Soloway, creatrice dello show, conferma la notizia che la quinta stagione, la prima senza il protagonista Jeffrey Tambor (vero motivo del successo della serie), licenziato dopo le accuse di molestie, sarà l'ultima. La SyFy cancella “The Expanse” dopo tre stagioni, la USA Network fa lo stesso con “Falling Water” dopo due, come la E! fa con “The Arrangement”. Per quel che riguarda le buone notizie: la HBO rinnova “Westworld” per una terza stagione, la BBC (la cui prima stagione è stata co-prodotta con la AMC) rinnova “McMafia” per una seconda, “The Handmaid's Tale” della Hulu tornerà con una terza stagione, così come farà “The Good Fight” della CBS All Access. La Netflix porta avanti le avventure di Drew Barrymore in “Santa Clarita Diet” rinnovata per una terza stagione e sempre lo stesso network on demand porta a due le stagioni di “The Rain”. La Starz ha rinnovato Outlander per altre due stagioni, quinta e sesta, proprio mentre la quarta è ancora in produzione ed è attesa per l’autunno. La TBS rinnova “The Detour” per una quarta stagione, la Freeform “Siren” per la seconda, Amazon promuove “The Marvelous Mrs. Maisel” per una terza stagione ancor prima della messa in onda della seconda, “Krypston” della SyFy supera lo scoglio del primo anno ed infine la FX rinnova “Baskets” per la stagione numero quattro.

Commenti