Il Muro del Canto "La Vita è Una" il video con Marco Giallini protagonista


IL MURO DEL CANTO
ESCE OGGI, LUNEDÌ 2 LUGLIO,
“LA VITA È UNA”

IL NUOVO SINGOLO
CHE ANTICIPA IL NUOVO DISCO DI INEDITI

IL CUI VIDEO VEDE PROTAGONISTA MARCO GIALLINI


IL MURO DEL CANTO IN CONCERTO PER L’UNICA DATA ESTIVA
SABATO 7 LUGLIO A VILLA ADA

Esce oggi, lunedì 2 luglio, “LA VITA È UNA”, il nuovo singolo del MURO DEL CANTO, che anticipa il nuovo disco di inediti in uscita ad ottobre per Goodfellas.
Il video di “La vita è una”, girato alla Palestra Popolare del Quarticciolo da Niccolò Falsetti, è impreziosito dalla presenza come protagonista di Marco Giallini nei panni del custode della Palestra Popolare del Quarticciolo. Il video racconta la storia vera di un giovane pugile della palestra: Fabrizio Troya e del suo allenatore Emanuele Agati.

LA VITA E’ UNA de IL MURO DEL CANTO

La prima occasione per ascoltare dal vivo il nuovo brano sarà il concerto del 7 luglio a Villa Ada – Roma Incontra il Mondo. Il Muro del Canto, dopo quasi un anno di stop, torna, infatti, in concerto per questa unica data estiva: un’occasione per ripercorrere il percorso musicale della band attraverso i brani contenuti nei tre dischi del gruppo. 

GUIDA ALL’ASCOLTO
Il brano parla di impegno e riscatto sociale, di infanzia e di vita quotidiana. La copertina del singolo è stata curata dal grande Street Artist Lucamaleonte e anticipa tutto il progetto grafico del disco diretto dal fumettista Paolo Campana.
La band ha voluto mettere in luce l'importanza di progetti sociali e sportivi nei quartieri popolari romani, quella periferia lontana dagli agi e dai privilegi. Una storia di coraggio e impegno, l'impegno che ogni giorno portano avanti i tanti volontari che lavorano in periferia per dare ai giovani un futuro migliore. 

CREDITI VIDEO
Regia: Niccolò Falsetti
DOP: Angelo Sorrentino
Assistente operatore: Gennaro Visciano
Aiuto regia: Alessandro Grespan
Costumi: Ginevra De Carolis, Martina Franci
Con: Fabrizio Troya, Emanuele Agati, Alessandro Corda e la partecipazione speciale di Marco Giallini

Grazie a: Palestra Popolare Quarticciolo, quartiere Quarticciolo, Manetti Bros., Alessandro Veridiani, Delio Fusco, Ezio Pierattini.

Commenti