Murubutu "La notte di San Lorenzo" il video


"La notte di San Lorenzo"
il video che annuncia il ritorno di
MURUBUTU

Guarda il video de "La notte di San Lorenzo""
Esce a sorpresa "La notte di San Lorenzo" video che annuncia il ritorno di Murubutu.
A distanza da due anni dalla pubblicazione de "L'uomo che viaggiava nel vento" Murubutu si annuncia con un video ed un brano con una storia narrata in prima persona da un bambino, cresciuto scalzo, in un piccolo mondo contadino, insieme ad una amica con cui ha condiviso ogni giornata. Il contesto è un paese arroccato sulla Sila, un picco da cui, quando c’è bel tempo, si può vedere il mare. La forte amicizia e la natura pulsante del luogo li fanno sentire padroni di un mondo magico di cui conoscono il linguaggio.
Nella notte delle stelle, una notte di San Lorenzo della loro infanzia, succede qualcosa che cambia tutto: mentre corrono insieme ad altri per arrivare alla vetta più alta dove osservare il cielo, il bambino non vede un crepaccio nella roccia. Da allora la vita prende un altro corso, la sua amica cresce, se ne va dal piccolo paese e si costruisce una vita altrove. Ogni tanto viene a trovarlo al paese e negli occhi di entrambi c’è il rimpianto del loro piccolo mondo antico che non tornerà mai più. Mentre lei è ora una donna che appartiene alla città, lui si è spento quella notte da piccolo e rimarrà custodito nel grembo della memoria del paese dove avrà sempre la stessa età.
"La notte di San Lorenzo" è stato girato tra Acquaviva Picena (AP) e Grottammare dal regista Nicola Corradino che insieme a Solidea Ruggierone ha scritto la trama, la produzione del brano a cura di Swelto.
Il singolo "La notte di San Lorenzo" (Mandibola Records/Glory Hole Records) sarà disponibile su tutte le piattaforme streaming e digital stores dal 30 novembre.

Facebook
Istagram

Commenti