La Rappresentante Di Lista "Woow" il video


Nuovo singolo e relativo video per La Rappresentante di Lista: "Woow" tratto da "Go Go Diva", che vede la regia di Manuela Di Pisa. Così la band descrive il video:

A volte le parole non bastano. 
A volte per comunicare, per valicare le barriere dell’altro, ci servono codici meno strutturati, meno razionali. Ed ecco che, forse perché lo possediamo già da prima del linguaggio come fosse dono ancestrale dai nostri antenati, l’espressione del corpo è più diretta di tante parole.
In un tempo in cui la comunicazione, tra strilli e declami, alza barriere, chiude lo scambio, colpisce e stordisce, questo video vuole essere un omaggio alla vera natura del dialogo o meglio ancora un elogio dell’ascolto. 
Un invito a giocare con i propri codici, mischiandoli e accostandoli come si fa con i colori, per scoprire che quello che si dice con gli occhi, che si sente in pancia o che si vede solo toccando, costituisce una grammatica più affidabile e autentica. Poco più di tre minuti di semplice empatia, dove i gesti diventano relazione.

Questo il testo del brano:

Ma che ci fa?
Adesso prendimi, sorprendimi un po’!
Rimettiti su di me.
Sono attimi che mi dai.
Ma che ci fa?

Adesso accenditi, accenditi un po’.
Rivestiti dei panni miei:
sei la donna che vorrei!
Stacci tu nei sogni miei,
già che ci sei.
Oh che ti farei!

Oh wow!
Oh wow!
Tremi un po’ e tremo anch’io.
Oh wow!
Oh wow!
Tremi un po’ e tremo anch’io...
Quasi quasi sempre.

Ho capito tardi come stai,
hai sentito il mondo urlare!
Non c’è niente di male,
non c’è niente di male.
Non vogliamo farci male.

Adesso arrenditi,
arrenditi un po’.
Riflettici su di me.
Solo fammi ancora ridere.
Stacci tu nei sogni miei,
già che ci sei.

Oh wow!
Oh wow!
Tremi un po’ e tremo anch’io.

Oh wow!
Oh wow!
Tremi un po’ e tremo anch’io...

Ho capito tardi come stai,
hai sentito il mondo urlare!
Non c’è niente di male,
non c’è niente di male.
Non vogliamo farci male.

Guardami com’ero.
Come sarò.
Come sono.

Commenti