SEMrush

Marian Trapassi "Blu" il video


MARIAN TRAPASSI

OGGI ESCE

BIANCO

IL NUOVO ALBUM DI INEDITI


È ONLINE IL VIDEO DI “BLU

MERCOLEDÌ 30 GENNAIO SHOWCASE DI PRESENTAZIONE

PRESSO IL GARAGE MOULINSKI – MILANO


Da oggi, venerdì 25 gennaio, “BIANCO”, il nuovo album di inediti della cantautrice Marian Trapassi, è disponibile online in digitale, su tutte le piattaforme streaming e nei negozi tradizionaliProdotto da Paolo Iafelice per Adesiva Discografia e distribuito da Self, “Bianco” è un racconto di storie universali, che parlano attraverso metafore della vita e delle sue sfaccettature, e personali, cioè di momenti molto intimi, in cui la cantautrice si racconta. Sempre da oggi, è online il video “Blu”, terzo singolo estratto del nuovo album di inediti, visibile al seguente link: www.youtu.be/kzHau1JM1VI.

Il video di “Blu” è stato diretto da Alessandro Cracolici, un ragazzo giovanissimo e studente dell’Accademia di Cinema di Lucca, che ha realizzato un piccolo cortometraggio che Marian racconta con queste parole: «Mi sono fidata del regista e del suo team, che sono riusciti a cogliere la poesia del mio testo, realizzando un piccolo cortometraggio. “Blu” vuole trasmettere l’idea della trasformazione che qualsiasi donna compie dall’infanzia alla maturità, che culmina in una voglia di indipendenza e di riprendersi la vita. Il video, infatti, termina con il tuffo della protagonista verso la ricerca di una stabilità e verso una ritrovata autonomia».

Bianco” verrà presentato mercoledì 30 gennaio presso il Garage Moulisnki di Milano (via Pacinotti, 4 – ore 21:00 – ingresso libero). Durante la serata, la cantautrice Marian Trapassi proporrà dal vivo i brani inediti contenuti nel disco, accompagnata da Antonio Magrini alla chitarra, Andrea Viti al basso, Giovanni Bergamini alle tastiere, Fabio Zago alla batteria, Raffaele Kohler alla tromba.

Bianco” segna un nuovo capitolo nella carriera artistica della cantautrice siciliana, ma milanese d’adozione: si distacca dai precedenti lavori e si impone con uno stile preciso e omogeneo, che va dal jazz, al blues, al folk, con 12 brani eleganti e raffinati negli arrangiamenti e nella scrittura. Musicalmente, l’album si ispira ai moderni chansonnier francesi e alle grandi cantautrici italiane e americane.

«Bianco è un album che è nato giorno per giorno, le canzoni sono state scelte con cura e sono quelle che oggi voglio assolutamente raccontare, perché avevo bisogno di tirarle fuori da me. – racconta Marian – Il titolo è nato da solo, dalla foto di copertina, che è stata scattata da Ray Tarantino, ancor prima di aver scelto come chiamare l’album. La parola “bianco” è ricorrente nei testi, ha tanti significati e simbologie e rimanda anche al famoso “White Album” dei Beatles, band con cui sono cresciuta, e che senza volere ha segnato la mia vita e nutrito il mio amore per la musica».

Commenti