Red Bull SonarDome - La collaborazione compie 15 anni



18 – 20 LUGLIO 
SONAR FESTIVAL FIRA MONTJUIC, BARCELLONA
THEO PARRISH (USA), LORENZO SENNI (ITA), YAKAMOTO KOTZUGA (ITA), DELLAFUENTE (SPAGNA), SEVDALIZA (IRAN/BELGIO), 700 BLISS (USA), PETIT NOIR AND DJ LAG (AFRICA), DANO (SPAGNA), N.A.A.F.I.(MEXICO), E GLI ALUNNI DI RED BULL MUSIC ACADEMY
La lunga collaborazione fra Sónar Red Bull compie 15 anni. Dal 18 al 20 luglio 2019 al Sonar de dia torna il palco SonarDôme, presentato da Red Bull, che ospiterà i nomi più freschi della scena mondiale insieme ad artisti pionieri, icone ed ex alunni della Red Bull Music Academy. 
Fra i nomi da segnalare l'artista elettronico sperimentale Lorenzo Senni che presenterà il suo progetto “Stargate 2019”, un insieme stratificato di sonorità trance e psichedeliche, in un avvicendarsi di situazioni musicali caratterizzate da una forte tensione descrittiva e drammatica, come lui stesso scrive “un’esperienza tra Tetris in dormiveglia e musica trance in slow motion”, Yakamoto Kotzuga, nome d'arte del giovane produttore e compositore Giacomo Mazzuccato che oltre ad aver partecipato all'ultima edizione della Red Bull Music Academy di Berlino ha pubblicato lo scorso marzo l’album “Slowly Fading”, Giacomo ha inoltre firmato e composto la colonna sonora della serie tv di Netflix “Baby” ed è attualmente impegnato sulla seconda stagione. In cima alla scaletta di star che si esibiranno al SonarDôme troviamo Theo Parrish, uno dei più rispettati e leggendari artisti della scena house americana, Dellafluente con il suo mix live di ritmi latini, trap, autotune, uniti a una dimensione rivisitata di flamenco, infine Sevdaliza, l’artista iraniana avant-pop ex alunna di RBMA che proporrà lo show “The Great Hope Design”, un solido live elettronico tra pop, r&b all'avanguardia e trip hop. La Maison Noir “The Gift and the course” è l’ambizioso visual album che Petit Noir presenterà al Sonar, un progetto che lo ha reso uno dei più interessanti artisti africani del momento. DJ Lag, il nome più importante del genere GQOM, ci sorprenderà con le sue composizioni ipnotiche. Anche 700 Bliss, il progetto di noise rap nato a Philadelphia, calcherà la scena con la collaborazione di Dj Haram e Moor Mother, produttore e poeta afrofuturista in prima linea nell’attivismo sociale.
I grandi artisti di domani si alterneranno con i big sul palco di SonarDôme: gli studenti dell'ultima Red Bull Music Academy di Berlino 2018, tra cui il produttore tedesco Perel e l'artista emergente della scena elettronica di Barcellona Ylia che proporrà un suono a cavallo tra la techno, breakdance ed elettro. Oltre a loro anche Nistra, Shelly, Camille Mandoki, Anger, Ana Vs June, Sneaks fino al già citato italiano Yakamoto Kotzuga. Infine, due proposte spagnole: il prolifico artista Dano, fedele a se stesso ed al suo rap senza additivi, si esibirà con il suo ultimo album “Itsmo” e il collettivo messicano N.A.A.F.I che difenderà i suoni della periferia attraverso il suo mix di punk, pop, dembow, grime, dancehall e reggaeton. 
Dai festival alle registrazioni in studio, da oltre 20 anni Red Bull celebra la musica, la sua cultura e le menti rivoluzionarie che ne sono protagoniste, supportando gli artisti e le comunità locali in tutto il mondo. 
Il palco che in ogni edizione porta al Sonar punta i riflettori su amici e allievi della Red Bull Music Academy, i workshop internazionali e la serie di lecture. Dal post punk libero ed ipnotico ai suoni sperimentali provenienti da Mexico City, dalla House di Detroit alla Broken Beats di Durban, la line up di quest’anno è uno specchio della creatività e della moltitudine di influenze che arricchiscono la musica di oggi. 
Come negli anni passati, Red Bull Radio registrerà alcune delle performance del palco SonarDôme.
La 26esima edizione di Sonar presenterà performance live di artisti internazionali come A$AP Rocky, Skepta, Bad Bunny, Bad Gyal, Four Tet, Arca, Vince Staples, Kaytranada, Holly Herndon, DJ Koze, Snakehips, Floating Points or Paul Kalkbrenner, insieme a molti altri. https://sonar.es
LINEUP RED BULL SONARDÔME
700 Bliss (US)
András (NZ)
Anger (AT)
Anna vs June (GR)
Camille Mandoki (MX)
Dano (SP)
Dellafuente (SP)
Dj Lag (ZA)
FAKETHIAS (NO)
J Colleran (IE)
Katarzia (CZ)
Lao & Wasted Fates “N.A.A.F.I.” (MX)
Lorenzo Senni “Stargate” (IT)
Milan W. (BE)
Nistra (ES)
Perel (GE)
Petite Noir (ZA)
Sevdaliza “The Great Hope Design” (NL)
Shelly (SP)
Sneaks (US)
Theo Parrish (US)
v?x (US)
Yakamoto Kotzuga (IT)
Ylia (SP)

Commenti