Francesco Di Giacomo "La parte mancante" in cd + bonus tracks dal 19 aprile


ESCE VENERDI’ 19 APRILE 
L’EDIZIONE CD + BONUS TRACKS 
DE “LA PARTE MANCANTE”

L’ALBUM DI INEDITI DI 
FRANCESCO DI GIACOMO

(AEREOSTELLA / distribuzione SELF)

Dopo l’uscita in vinile dello scorso 19 febbraio (pubblicato dalla Sprea Editori, ha venduto oltre 6000 copie), venerdì 19 aprile sarà messa in distribuzione l’edizione cd (+ 4 bonus tracks) de “LA PARTE MANCANTE” l’album di inediti di FRANCESCO DI GIACOMO, indimenticabile voce del Banco del Mutuo Soccorso dal quale si congedò nel 2013 per proseguire il suo percorso artistico, intrapreso nel 2004 insieme a Paolo Sentinelli, con il quale ha condiviso la scrittura dell’intero album. L’edizione in cd è pubblicata dall’etichetta Aereostella e distribuito da Self.

La novità di questa pubblicazione è l’inserimento di alcuni inediti che non avevano trovato posto nell’edizione in vinile. Tra queste una versione acustica piano e voce da parte di ELIO e ROCCO TANICA di BOMBA INTELLIGENTE, il brano composto da Di Giacomo e Paolo Sentinelli che venne interpretato dalla voce di Francesco e gli ELIO E LE STORIE TESE ed inserito nel disco degli EELST “Figatta de blanc”. Il brano si aggiudicò la Targa Tenco 2016 come miglior canzone, dopo la scomparsa del cantante. Nell’edizione cd di “La parte mancante” il brano viene “restituito” al legittimo proprietario, con una bellissima versione inedita, prodotta apposta per questo disco.

Gli altri bonus tracks sono PUNTUALIZZAZIONI SULLA VITA, da un testo di Boris Vian, ALI', scritto da Francesco nel 2004 racconta la storia di un ragazzo che vive a Baghdad che perde gli arti superiori a seguito di un bombardamento, ed infine CENERENTOLA, letta da Di Giacomo come avveniva nei suoi spettacoli teatrali, solo voce .

La pubblicazione di questo progetto solista, nel quale la vena poetica di Di Giacomo è vissuta in tutta la sua pienezza, risponde al volere di Francesco, della moglie Antonella Caspoli e di Paolo Sentinelli.

Tutti i brani sono stati composti tra il 2004 e il 2012, da Francesco di Giacomo e Paolo Sentinelli, che ha curato la produzione del disco insieme ad Antonella Caspoli. 
Inedito anche il genere musicale che questo lavoro abbraccia, lontano dal contesto prog che ha contraddistinto gran parte della carriera artistica di Di Giacomo. La sua penna è ancora una volta poetica e tagliente, senza censura, la sua voce è ancora "quella voce".

LA PARTE MANCANTE è un progetto metabolizzato in dieci anni con Paolo Sentinelli, portato nel 2013 all’Auditorium Parco della Musica per uno spettacolo indimenticabile ed inedito che era il preludio di ciò che la scomparsa improvvisa di Di Giacomo ha inevitabilmente posticipato. Proprio Paolo così ricorda: “Le nostre riflessioni, i suoi pensieri, Francesco metteva tutto in fila. La sua scrittura era matura, intensa e ricca d’idee, la sua creatività sapeva descrivere le emozioni. 
Diceva: voglio scrivere qualcosa sulla solitudine, ma sulla solitudine interiore, di quella parte mancante che ognuno di noi si porta dentro.


TRACKLIST 

1) IN QUEST'ARIA (3'16'')
2) IL SENSO GIUSTO (3'46'')
3) EMULLA'  (4'07'')
4) LA PARTE MANCANTE ( 3'29'')
5) LUOGHI COMUNI  (6'19'')
6) INSOLITO (4'40'')
7) BOMBA INTELLIGENTE *
8) QUANTO MI COSTA (3'08'')
9) LO STATO DELLE COSE (4'00'')
10) ALI' (1' 34’') *
11) IN FAVORE DI VENTO ( 3'40'')
12) PUNTUALIZZAZIONI SULLA VITA (1'52’') *
13) CENERENTOLA (6'40’') *
14) 4 PARTI (1'06'')

* bonus track:


CREDITI VINILE
Testi: Francesco Di Giacomo - Musiche: Paolo Sentinelli
Produzione: Antonella Caspoli e Paolo Sentinelli
Arrangiamenti: Paolo Sentinelli
Produzione Artistica Paolo Sentinelli e Maurizio Masi

Registrazioni ed editing addizionali Alex Di Nunzio presso NMG Recording Studio
Missato da Alex Di Nunzio presso NMG Recording Studio - Palestrina (Roma)
Masterizzato da Tommy Bianchi al White Sound Mastering Studio. Firenze.

Foto di copertina: Mario Polidori e Adriano Cosi
Grafica: Massimiliano D'Affronto

Le voci sono state registrate nel corso degli anni nel soggiorno di Paolo e nella cucina di Francesco dove c'erano tanto cuore e una treccia di aglio sempre appesa.
Hanno suonato nel disco:

Voce: Francesco Di Giacomo
Piano, piano elettico, synth e programmazione: Paolo Sentinelli

IN QUEST'ARIA - Max Dedo Tromba, Trombone Flicorno.
IL SENSO GIUSTO - Maurizio Masi batteria e percussioni; Toni Armetta Basso; Adriano Viterbini chitarre; Max Dedo tromba, trombone flicorno, Marco Simonacci e Laura Pierazzuoli Violoncello, Lorenzo Rundo Viola, Gabriele Benigni, Alessandra Xanto, Fabiola Gaudio Michele Campo e Carlo Vicari Violini.  Voci Ugo Bentivegna, Erminia Palmieri Ashai Arop Lombardi.
EMULLA' - Maurizio Masi Batteria.
LUOGHI COMUNI - Programmazione ritmica Leonardo Sentinelli, Adriano Viterbini Chitarre, Alessandro Papotto Clarinetto.
4 PARTI - Tiziano Ricci Violoncello, Ashai Arop Lombardi voce.
ALI’ – Paolo Sentinell e Adriano Viterbini, piano e tastiere giocattolo
BOMBA INTELLIGENTE – Elio, Voce; Rocco Tanica, pianoforte;
PUNTUALIZZAZIONI SULLA VITA – Paolo Sentinelli, pianoforte;
INSOLITO - Maurizio Masi Batteria, Danilo Fiorucci Basso, Adriano Viterbini chitarre acustiche ed elettriche, Max Dedo Tromba, Trombone Flicorno Marco Simonacci e Laura Pierazzuoli Violoncello, Lorenzo Rundo Viola, Gabriele Benigni, Alessandra Xanto, Fabiola Gaudio Michele Campo e Carlo Vicari Violini.
LA PARTE MAnCANTE - Marco Simonacci e Laura Pierazzuoli Violoncello, Lorenzo Rundo Viola, Gabriele Benigni, Alessandra Xanto, Fabiola Gaudio Michele Campo e Carlo Vicari Violini.  Arrangiamento Archi Paolo Sentinelli e Massimiliano Gagliardi.
LO STATO DELLE COSE - Leonardo Sentinelli Batteria, Danilo Fiorucci Basso, Adriano Viterbini e Andrea Di Nunzio chitarre, Adriano Viterbini guitar solo, Max Dedo Tromba, Trombone Flicorno.
QUANTO MI COSTA - Adriano Viterbini chitarre.
IN FAVORE DI VENTO -  Leonardo Sentinelli Percussioni , Adriano Viterbini chitarre, Marco Simonacci e Laura Pierazzuoli Violoncello, Lorenzo Rundo Viola, Gabriele Benigni, Alessandra Xanto, Fabiola Gaudio Michele Campo e Carlo Vicari Violini

Chitarre su “In favore Di Vento”, “Il Senso Giusto” e “Luoghi Comuni” registrate da Maurizio Masi presso Studio Lotto 27 - Roma. 
Pianoforte e Archi registrati da Gabriele Benigni nella sua casa.
Il basso de Il senso Giusto è stato registrato da Toni Armetta presso MIA Progetto Musicale  - Roma.
Voce di Insolito registrata nel 2006 da Francesco Valente presso il Nonsense Studio, Roma.

Commenti