Maggiore "Modi di dire" il video



Con queste parole Maggiore presenta il suo nuovo singolo "Modi di dire" e il relativo video:
"Da un estremo all'altro, da "Delacroix" a "Modi di dire", si spiegano le emozioni contrastanti incastonate nel mio nuovo album. La ricerca della felicità appartiene a tutti, ma non si può negare che "le cose belle hanno i minuti contati".
Il video è stato girato durante il concerto di presentazione tenutosi il 5 gennaio 2019 sul palco del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi."

Testo Modi di dire:

Da che mondo è mondo 
si sopravvive in solitudine 
e per parlare c’è sempre il trucco dello specchio
ogni risposta è solo il riflesso 
di quello che vorrei sentirmi dire
sentirti dire.

Da che mondo è mondo 
le relazioni che nell’abitudine 
trovano senso o quantomeno forma
per stare al passo del fato imprevedibile
non hanno scampo
e passano in disuso come fossero 
modi di dire
modi di dire.

Da che mondo è mondo 
le cose belle hanno i minuti contati 
contano di più i minuti 
di carezze e semplicità.
Da che mondo è mondo 
le cose belle hanno i minuti contati.

Da che mondo è mondo 
pensare male è consuetudine 
e poi parlare
è la cultura del sospetto
ogni pregiudizio è il solo riflesso 
di quello che non vorresti sentire
sentirti dire
sentirmi dire
modi di dire.

Da che mondo è mondo 
le cose belle hanno i minuti contati 
contano di più i minuti 
di carezze e semplicità.
Da che mondo è mondo 
le cose belle hanno i minuti contati
contano di più i minuti 
di orologi e sensualità.


Band: 

Vincenzo Maggiore (voce e chitarra acustica)
Umberto Coviello (chitarra elettrica)
Alessandro Muscillo (basso e cori)
Carlo Madaghiele (tastiere e synth)
Andrea Miccoli (batteria ed elettronica)


Audio a cura di Last Floor Studio
Riprese video: Antonio Civino
Editing: Valeria Schifeo

Commenti