Tre Allegri Ragazzi Morti: tutte le date live


TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI

ANNUNCIATE LE PRIME DATE DEL TOUR ESTIVO PER PRESENTARE

 “SINDACATO DEI SOGNI”

IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

 (La Tempesta / distr. Believe/Master Music)

01-05-2019 Taranto - UNO MAGGIO Libero e Pensante
03-05-2019 Roma - concerto in onda su Rai Radio2 per Radio2live in diretta dalla sala B di Via Asiago

TOUR ESTIVO
31-05-19 Ortigia (SR) - Maniace
02-06-19 Cagliari - Ateneika
09-06-19 Olgiate Molgora (LC) - La Sbiellata Sanzenese
21-06-19 Romano Di Lombardia (BG) - Festa Della Musica
28-06-19 Legnago (VR) - Sound Vito Festival
05-07-19 Perugia - L'Umbria Che Spacca
06-07-19 Padova - Sherwood Festival
19-07-19 Vialfre’ (TO) - La Tempesta Nel Bosco C/O Apolide Festival
03-08-19 Platania (CZ) - Color Fest
22-08-19 Brescia - Festa Di Radio Onda D’urto
30-08-19 Modena - Arena Del Lago
12-09-19 Milano – Carroponte

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI annunciano le prime date del tour estivo per presentare “SINDACATO DEI SOGNI”, il nuovo album. Conosciuti per le loro performance mascherate e i live di rock essenziale, TARM sono considerati uno dei pilastri della scena punk rock alternativa italiana.

Contemporaneamente alle date estive, Tre allegri ragazzi morti annunciano l’uscita del nuovo singolo “LAVORARE PER IL MALE” feat. Pierpaolo Capovilla, pubblicato da La Tempesta e disponibile per le radio e sulle piattaforme digitali dal Primo Maggio: una 'combo' inedita quella tra la band di Pordenone e il cantante del Teatro degli Orrori, che promette scintille musicali.

GUIDA ALL’ASCOLTO DEL BRANO “LAVORARE PER IL MALE”
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI feat. PIERPAOLO CAPOVILLA:

Il brano ci regala un Capovilla in grande forma, ironico e graffiante, che ricorda il Gaber migliore sostenuto dal gruppo mascherato, rinato dopo la pubblicazione del nuovo disco uscito all'inizio dell'anno e pronto per una galoppata estiva che lo vedrà protagonista della scena live della Penisola.
La canzone è nata così: durante le registrazioni di “SINDACATO DEI SOGNI”, Davide Toffolo immagina una canzone con un argomento e un titolo preciso: “LAVORARE PER IL MALE”. Chi potrebbe veramente scrivere un testo per un argomento di questo tipo se non Pierpaolo Capovilla, cantante del Teatro degli Orrori?

E così è stato. Un veloce scambio di mail e in pochi giorni Capovilla ha riconsegnato il brano praticamente finito. Toffolo ha sostenuto con la voce l'interpretazione incredibile di Pierpaolo e il gioco è fatto.
La canzone offre diversi punti di vista sull'argomento: quello dell'azienda, quello del lavoratore e quello del narratore. Una commedia cantata che ricorda per acume Giorgio Gaber, ma sicuramente anche le canzoni più ironiche del Teatro degli Orrori.

Nessuno è innocente in questa diatriba che vede l'esigenza di lavorare contro l'etica dell’esistere. Per questa ragione il brano esce il Primo di Maggio, che i Tre allegri ragazzi morti passeranno sul palco dell’Uno Maggio Taranto, città simbolo di questa contraddizione.

Davide Toffolo dichiara sul brano: "Ho immaginato il titolo del brano pensando ai ragazzi che lavorano per multinazionali spietate, in particolare a quelli che lavorano nella musica. Mai liberi”.
Pierpaolo Capovilla sul brano dichiara: "Felice che vi garbi. Mi sono divertito da matti”.

Prima della partenza del tour estivo, Tre allegri ragazzi morti presenteranno il nuovo album “Sindacato dei sogni” il prossimo venerdì 3 maggio con uno speciale concerto in onda dalle ore 22.00 su Rai Radio2, in diretta dalla Sala B di Via Asiago a Roma per ‘Radio2 Live’.

Commenti