Ottodix: gli eventi legati al progetto "Micromega"

OTTODIX
Continuano le performance legate al progetto "Micromega", il concept album filosofico-scientifico dell'artista Alessandro Zannier. Tra mostre e live-act ecco i prossimi appuntamenti estivi.

Guarda il video di "Elettricità"
Naviga "Micormega"
Dopo il live in diretta negli studi di Radio Capodistria in Slovenia e il concerto tenuto al Teatro Miela di Trieste (da sempre particolarmente sensibile a progetti di musica alternativa internazionale avendo ospitato, fra gli altri, Tuxedomoon, Blixa Bargeld e Teho Teardo) il progetto "Micromega" di Ottodix continua a inanellare eventi: tra arti visive e concerti, l'eclettico artista trevigiano porterà in giro il suo progetto anche durante l'estate.
In particolare, si segnala la partecipazione alla Collettiva D'Arte Contemporanea del 17 maggio presso l'università di Venezia e il concerto del 14 giugno presso la suggestiva Abbazia del Pero in provincia di Treviso.
Micromega, il concept album filosofico-scientifico sulla materia dalle micro particelle ai sistemi di universi, dopo due anni continua quindi ad invadere luoghi, spazi museali, teatri, palazzi storici, biennali, chiese, forti e altri spazi, con un mix di elettronica, rock, quartetto d'archi, reading e visuals proiettati su una sfera.
Alessandro Zannier è impegnato, oltre che sui fronti dei concerti e delle mostre, anche alla realizzazione del nuovo complesso progetto a nome Ottodix, previsto per il 2020 e co prodotto (tra Italia, Berlino e Barcellona) dallo stesso artista assieme a Flavio Ferri (DeltaV) e Enrico Tiberi.

Micromega prossimi eventi:
- 17 maggio Ca' Foscari Science Gallery, Università di Venezia (collettiva d'arte contemporanea)
- 25 maggio Forte delle Benne, Levico (TN)
- 14 giugno Abbazia del Pero (open air) Monastier (TV)
- 2 agosto Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia (collettiva d'arte contemporanea)
- 24 agosto SandonàSuona, Piazza Duomo San Donà di Piave (VE)

Commenti