SEMrush

I morti non muoiono d Jim Jarmusch


“- Uccidi la testa”

Il geniale Jim Jarmusch torna con "I morti non muoiono" un film che letteralmente si nutre di cinema, mettendo insieme David Lynch, John Carpenter, Alfred Hitchcoock, Quentin Tarantino, George Romero, Was Craven, Don Siegel... e metacinema con la canzone di Sturgill Simpson "The Dead Don’t Die" a fare da filo conduttore e a dar vita a esilaranti gag tra i protagonisti: “- Tutta questa storia finisce male”. Perché alla resa dei conti "I morti non muoiono" può essere considerata una commedia, che riflette sui danni del consumismo sfrenato e sul materialismo imperante nella società odierna. Del resto gli Zombie che assediano Centerville causa lo spostamento dell'asse terrestre non siamo altro che "noi, resi così dal consumismo". A tal proposito l'unica pecca del film è il calcare la mano sul suo stesso significato, con un finale eccessivamente didascalico ma siamo anche certi che sia una scelta fortemente stilistica, una vera e propria lezione di moralità. Un cast eccezionale: Bill Murray, Adam Driver, Tilda Swinton, Chloë Sevigny, Steve Buscemi, Danny Glover, Selena Gomez,  Iggy Pop, Tom Waits... al servizio di una narrazione che procede per quadri, per accumulo di dettagli e sfumature, con un ritmo lineare e scorrevole... "I morti non muoiono" è un film decisamente da andare a vedere.

“- Ti dispiacerebbe darmi una perla di saggezza? - Il mondo è perfetto, apprezza i dettagli”



Commenti