Giuseppina Torre “Never look back” il video


   DA OGGI È ONLINE IL VIDEO DI
NEVER LOOK BACK
COMPOSIZIONE ESTRATTA DAL NUOVO ALBUM
“LIFE BOOK”
disponibile in tutti i negozi, in digital download e sulle piattaforme streaming

VIDEO AL LINK:



Da oggi, venerdì 19 luglio, è online il video di “NEVER LOOK BACK”, composizione estratta da LIFE BOOK, il nuovo album della pianista e compositrice siciliana GIUSEPPINA TORRE, pubblicato daDecca Records e distribuito da Universal Music Italia, disponibile in tutti i negozi, in digital download e sulle piattaforme streaming (UMI.lnk.to/LifeBook_G_TorreWe).  

Il video di “Never look back” è visibile al seguente link:

Il videoclip di “Never look back” è stato girato da Umberto Romagnoli, con la direzione artistica di Stefano Salvati, nella meravigliosa cornice delle valli di Comacchio (Ferrara). Le immagini riassumono il concetto che la musica trascina, emoziona talmente tanto che porta dentro altri mondi; in questo caso porta a immergersi totalmente nella natura. Infatti, dall’arrivo di Giuseppina su un palco moderno (con ledwall da concerto pop-rock), la musica trascina lei stessa e chi guarda dentro alla natura: attraverso le proiezioni che avvengono alle spalle della musicista e i riflessi che si specchiano sul piano e su di lei, si riesce a viaggiare in una natura talmente forte e viva in cui arriva a farne parte anche il pianoforte. Giuseppina, suonando un piano ricoperto di edera e fiori, suona anche la natura, facendola vivere e muovere secondo i tempi e la melodia della composizione.

Il video è stato prodotto da Daimon, con la produzione esecutiva di UrcatvLuca Pascale è il direttore di produzione, la scenografia è di Roberto Pizzi e la fotografia di Valerio Barbati; la regia e il montaggio sono di Umberto Romagnoli, con la direzione artistica di Stefano Salvati.


Prodotto da Davide Ferrario, missato e masterizzato da Pino “Pinaxa” Pischetola e registrato presso Griffa & Figli e Frigo Studio, l’album Life Book” racchiude 10 composizioni, con musiche composte ed eseguite da Giuseppina Torre, che raccontano le suggestioni, i pensieri e il vissuto dell’artista negli ultimi anni, come un vero e proprio “racconto di vita” in musica: “Rosa tra le rose”, “La promessa”, “Gocce di veleno”, “Dove sei”, “The golden cage”, “Siempre y para siempre”, “Mentre tu dormi”, “My miracle of love”, “Un mare di mani”, “Never look back”.

Commenti