SEMrush

Madame "La promessa dell'anno" è il nuovo singolo


MADAME IL NUOVO SINGOLO
“LA PROMESSA DELL’ANNO”        
FUORI IL 4 OTTOBRE


Fuori oggi il nuovo singolo di Madame “La promessa dell’anno” (Sugar) disponibile in streaming e digitale al link https://SugarMusic.lnk.to/lapromessadellanno

“sono gobba perché ho preso le mazzate
una figlia poco amabile
un’amica quando posso
sono moglie di un perdono inestimabile
che tradisco per noia di nascosto”

Coraggiosa e fuori dal comune, Madame racconta in maniera schietta con dolore e ferocia, sentimenti ed emozioni, la sua crescita personale e artistica attraverso un insieme di sonorità unite con cura e talento dal producer Estremo.
Con “La Promessa dell’anno” Madame, considerata una delle artiste donne più promettenti e interessanti del panorama urban italiano, racconta i sentimenti di una ragazza di soli 17 anni che vive le aspettative della carriera artistica esorcizzando le sue paure nella maniera più semplice e diretta possibile.


L’artista, diventata un elemento di rottura nella scena urban per il suo essere sopra le righe, si distingue per la sua volontà di porre al centro il proprio ideale di farsi una cultura piuttosto che “fare soldi”.
Da sempre alla ricerca e sperimentazione di nuovi suoni nelle loro forme più pure, è riuscita a conquistare il rispetto di molti esponenti della scena. Importanti sono le collaborazioni che l’hanno vista protagonista negli ultimi mesi tra cui Night Skinny nell’album “Mattoni” al fianco di Rkomi, con Ensi nel brano “Mira” e con Tredici Pietro come unico featuring nel progetto “Assurdo”.

L’artista urban classe 2002, dopo aver esordito con “Anna”, ha attirato le attenzioni di molti con “Sciccherie” grazie all’originalità del suo stile: toni che passano dalla dolcezza alla forza, una scrittura che ha un occhio di riguardo per assonanze e metafore e una pronuncia delle parole in cui gli accenti variano in continuazione. Con l’ultimo progetto “17” Madame dimostra tutta la sua versatilità e ribadisce di avere una consapevolezza inconsueta per una ragazza della sua età.

Commenti