SEMrush

Strage e Dani Faiv per Red Bull 64 Bars


RED BULL
PRESENTA 64 BARS
DANI FAIV e STRAGE INSIEME PER IL SETTIMO EPISODIO DEL FORMAT RAP DI RED BULL

Guarda il video su
www.redbull.com/64bars


64 Bars torna con un nuovo ed esclusivo episodio registrato all'interno del Red Bull Music Studio, mettendo insieme la strumentale prodotta da Strage con il flow ipnotico di Dani Faiv.
Dopo il successo di Ghemon e Andry The Hitmaker, Low Low e Big Fish, Frah Quintale e Bassi Maestro, Ketama e Don Joe, Johnny Marsiglia e Stabber, Madamne e 2nd Roof il settimo appuntamento del format ideato da David Dallas e dal team che lavora al Red Bull Music Studio di Auckland, vede come protagonista il produttore Strage Dani Faiv, entrambi membri del collettivo Machete Empire Records



Ogni sfida nuova mi motiva sempre di più. 64 barre sono quattro strofe, è impegnativo, con il solito beat può risultare pesante. Con Strage però abbiamo lavorato in modo da creare sempre una top line diversa. Quello che ho messo in queste barre è tutta la mia versatilità, per stupire e non darmi limiti. Strage aveva già capito che volevo fare qualcosa di diverso. Siamo maturati insieme e lui ha capito come assecondare le mie linee melodiche. Di lui ammiro la capacità di scrivere in una maniera matura ma semplice. Il lavoro di gruppo mi ha dato modo di scrivere barre anche quando magari ero a corto di idee." Dani Faiv
"Per questo 64 BARS avevo in mente di fare qualcosa di diverso rispetto alle ultime release. E’ utile staccarsi dal proprio sound di riferimento e dimostrare di essere abbastanza eclettici e poter variare in qualsiasi campo. Il lato umano alla base della collaborazione con Dani è molto importante, comunichiamo molto anche fuori dallo studio e questo non succede con tutti. Con Dani c’è modo di andare oltre e questo crea il feeling giusto. Non mi stancherò mai di dire che la spontaneità di Dani è il suo punto forte: riesce a cogliere idee da qualsiasi spunto." Strage


Dani Faiv, rapper classe '93 inizia a farsi notare con Real Talk insieme a Jack The Smoker, fino al suo esordio all'interno del roster Machete nel 2017 con il disco The Waiter. Successivamente dopo una serie di singoli di successo come “Gameboy Color”, “La La La La La” e “Fortnite” con numeri da capogiro sia su Youtube che Spotify, arriva l'album ufficiale dal titolo “Fruit Joint + Gusto” che esordisce nella top 10 della classifica Fimi.
Nel 2019, a inizio luglio, è uno dei protagonisti di “Machete Mixtape 4” dove è presente in cinque brani tra cui “Yoshi” con Fabri Fibra e tha Supreme, il più ascoltato in assoluto dell’album.
Strage, classe '92 è un beatmaker ed Mc di Bari che, freestyle dopo freestyle, arriva a produrre e scrivere il suo primo disco dal titolo "Bestseller" in free download dal sito dell'etichetta "Machete Empire Records". Successivamente produce e scrive in 9 giorni l'EP "9 days to kill" e nel 2017 i singoli "Non Tirarci in Ballo", "Jah Bless", "Far West" e "Tieni a Mente"
64 Bars, in collaborazione con Esse Magazine, è un esperimento che coinvolge un beat maker e un MC con l'obiettivo di collaborare, per dare vita ad un brano inedito. L’ MC deve fare rap per 64 barre, ovvero 64 misure (quasi 4 minuti), utilizzando solo punchline e lyrics di alto livello tecnico, il tutto senza la possibilità di inserire un ritornello. Un format che mette a dura prova la tecnica, lo stile, il fiato e l’originalità dei due artisti.



DANI FAIV TOUR
26 ottobre: ESPOCENTRO - LOCARNO ( con Beba)
31 ottobre: INVIDIA - CAMPOBASSO
1 novembre: AMIS CLUB - VICENZA
1 novembre: NUMA CLUB - BOLOGNA con Slait
10 novembre: MIO CLUB - VENEZIA MESTRE HOSTING  MM4 DI SET TOUR
15 novembre: GOA CLUB - ROMA
22 novembre: SPLEEN - TRENTO
23 novembre: MATHILDA DISCO CLUB - MACERATA
30 novembre: KUKU - LUCCA
14 dicembre: BEACH CLUB - Forte dei marmi

Commenti