SEMrush

RESCUE "Invisibile" il video

RESCUE
"Invisibile"

Da oggi in radio, su youtube e negli store digitali


 
5 novembre: ritorna RESCUE. Il cantautore sarà infatti da oggi in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali con “Invisibile”, secondo brano tratto dall'EP - omonimo - in uscita l'11 novembre, che era stato anticipato lo scorso inverno dal singolo "Laika".
"Questo brano è uno tsunami. Un terremoto. È una manifestazione in piazza. Una confessione di massa a cuore aperto. Un coro da stadio." racconta il cantautore.


Come in un romanzo corale, i protagonisti sono uno, nessuno, centomila... "Credo sia nata così questa canzone. Dai tanti stati d’animo che ho letteralmente assorbito semplicemente vivendo. Ascoltando per caso chiacchiere di sconosciuti alla fermata del treno, in fila alle poste, al pub, ovunque. È nato tutto da un arpeggio di chitarra che iniziai a suonare. Le parole si sono fatte spazio da sole tra le note, prendendo le sembianze di tutti quei dettagli oggigiorno per lo più inosservati, quasi dimenticati, che in realtà costituiscono il principale motore che muove il mondo."

“Invisibile” è un brano che abbraccia chi si sente fuori posto. Ma anche "chi sognava una vita diversa. Chi tiene stretto a sé i valori di un tempo. Chi cerca di non restare in superficie. Chi cerca di tenersi a galla. Chi affida al tempo la propria speranza. Chi si barrica dentro sé, piangendo di nascosto."




“Invisibile” è anche un videoclip, quasi un cortometraggio, realizzato da DVISIONZERO per la regia di Andrea Bucovaz su un soggetto di Amos Bartolini:


Commenti