“Moon Landing” è il nuovo singolo di Aquarama

AQUARAMA - "Moon Landing"
Il singolo della band che anticipa il nuovo album "Teleskop"

ASCOLTA "Moon Landing" OVUNQUE

Progetto grafico a cura di Guglielmo Torelli



  

Moon Landing” è il nuovo singolo di Aquarama disponibile da oggi 6 dicembre su SpotifyApple Music e tutte le principali piattaforme streaming per Fresh Yo! Label (ITA), Sand Music (FRA) e Pop Up Records (DE). Il brano è estratto dal nuovo album "Teleskop" in uscita nel 2020. 



Aquarama
 nasce in una torrida estate dall’incontro di Dario Bracaloni, DJ e promoter musicale, e Guglielmo Torelli, designer e visual artist. In uno studio situato al di sotto di una fabbrica nella periferia di Firenze, i due cominciano la creazione del loro primo album intitolato “Riva” fatto di canzoni che parlano di separazione, isolamento e incomunicabilità attraverso ritornelli melodici e ritmi incalzanti. Consapevolmente pop, "Riva" si posiziona all’interno di un contesto radiofonico, combinando groove moderni e ritmi downtempo con melodie e arrangiamenti dal sapore vintage. L’album esce nell’aprile 2017 su Fresh Yo! Label / IRMA e vede la produzione di Marco Olivi (Ghemon, Selton) e il master a cura del Grammy-awarded Giovanni Versari. In un anno e mezzo il “Riva Tour” conta circa 90 date tra Italia e Francia grazie anche al supporto dell’etichetta d’oltralpe Sand Music e a Italia Music Export con il quale il duo vince il primo bando per finanziamento di tour all’estero insieme a Calibro 35, Vinicio Capossela e Lo Stato Sociale. Ad oggi Aquarama si è dimostrato un progetto dal tiro internazionale, riuscendo a creare intorno a sé una forte attenzione che ha preso forma con la firma con due etichette estere: una in Germania, Pop-Up Records, e la già citata francese Sand Music. Il singolo “Bubble-Gun”, disponibile dal 21 giugno, ha riscosso subito grande successo, raggiungendo i 170mila ascolti su Spotify in poco tempo. L’ultimo singolo “Lucky One”, pubblicato l’8 novembre, ha evidenziato ancora una volta la forte identità e la maturità artistica della band toscana.

“Moon Landing”, estratto dal nuovo disco “Teleskop” in uscita nel 2020, mostra in maniera definitiva una rottura con l’album precedente, “Riva”. Il brano, facendo riferimento ai 50 anni dell’allunaggio, si dirama a partire da considerazioni sulla generazione odierna, tramite un testo conciso e una strumentale dalle tinte trip-hop caratterizzata dalla presenza del pianoforte e da una linea di basso ipnotica, che si allunga con estrema leggerezza lungo tutto il pezzo, come fosse il salto di un astronauta sulla superficie lunare.

”Ispirati dal cinquantesimo anniversario dell'allunaggio, il brano è una riflessione sul fatto che la nostra generazione non abbia conosciuto grandi narrazioni globali capaci di far trattenere il fiato al mondo intero, ammirando un grande balzo per l'umanità.”
Il brano è stato scritto da Dario Bracaloni e Guglielmo Torelli, che ne hanno curato anche la produzione insieme a Marco Olivi e Edoardo Fracassi; il mix è a cura di Marco Olivi e il master è a cura di Edoardo Fracassi. Le sessioni di registrazione, mixaggio e mastering si sono tenute presso i McFarland Recordings, studio di proprietà degli Aquarama.


Commenti