Keepon presenta Liveclub Report, i numeri della musica dal vivo

KEEPON PRESENTA IL LIVE CLUB REPORT,
IL PRIMO DOCUMENTO CHE SVELA I NUMERI DELLA MUSICA DAL VIVO IN ITALIA

Dopo la conclusione del Live Club Fest 2016, l’annuale meeting dei live club italiani, KeepOn pubblica la prima analisi completa proveniente dai palchi della penisola

 

L’annuale raduno dei Live Club italiani organizzato da KeepOn si è svolto tra Milano e Bologna il 15-16-17 settembre ed è stata la consueta occasione di confronto fra musicisti, Live Club, agenzie di booking e operatori del settore in genere, nonché un’opportunità formativa per i direttori artistici dei club italiani.
Non sono mancate le esibizioni dal vivo (Calcutta, Pierpaolo Capovilla, C+C Maxigross e molti altri) e le premiazioni (IOSONOUNCANE come Best Live Act 2016, Calcutta come Migliore Rivelazione e Fabio Rondanini come Miglior Musicista).
 
Presentato in anteprima in questo prestigioso contesto, KeepOn annuncia ora ufficialmente la pubblicazione del LIVE CLUB REPORT, il primo documento che svela tutti i numeri della musica dal vivo in Italia. Frutto di un lungo lavoro di ricerca e di raccolta dati, l’analisi di KeepOn dimostra come questo settore rappresenti una fetta importante dell’economia della cultura in Italia e si pone come base statistica su cui intavolare discorsi volti anche a far riconoscere alle istituzioni l’importanza della rete dei Live Club italiani, che com’è noto mancano totalmente di sostegno pubblico.
Alcuni rilevazioni e tendenze:
 
  • Il totale dei ricavi da concerti o performance musicali in genere ammonta a 2,9 miliardi di euro (periodo 2012/2014)
  • il pubblico di musica live è cresciuto del 12,4 % dal 2014 ad oggi
  • il numero dei locali aderenti al Circuito è cresciuto del 10 % tra la stagione 2014/15 e 2015/16
  • 6,5 milioni. È il numero di persone che hanno fruito di musica live nella stagione 2015/16 per un aumento del 12 % rispetto alla stagione precedente
  • + 28,4 %. E’ l’aumento degli artisti coinvolti in esibizioni live in Italia, mentre la quantità di concerti è rimasto invariato (605 a settimana).
     
LEGGI LA PRIMA PARTE DEL DOCUMENTO
LEGGI LA SECONDA PARTE DEL DOCUMENTO
KeepOn LIVE è il primo vero circuito nazionale dedicato ai Live Club e a tutti gli operatori della musica dal vivo originale italiana.

Un Circuito reale basato su rapporti concreti che coinvolge Live Club, festival, radio, agenzie di booking e tutti coloro che si impegnano per dare un futuro alla dimensione live della musica, oltre ovviamente ai musicisti e a tantissimi appassionati di musica.

Il fine ultimo è quello di creare un Circuito consolidato che permetta di dare maggiore visibilità nazionale ed europea a tutte le realtà live locali, maggiore importanza ai direttori artistici dei Live Club e dei festival, come punti di riferimento per tutti i musicisti e tutti gli appassionati, favorendo una maggiore coesione nazionale in tutto l'ambiente per poter affrontare le diverse problematiche locali e suscitare un interesse sempre crescente verso la musica dal vivo, mettendo in contatto chi suona con chi fa davvero suonare.

Commenti