Musica contro le mafie, ecco i 10 finalisti


Il Premio “Musica contro le mafie” 7^ Edizione, partito il 5 Settembre, ha i suoi 10 Finalisti!
I voti sono stati espressi dalla "Giuria Facebookiana" (valore 20%), "Giuria Studentesca" (valore 35%) e "Giuria Responsabile" (valore 45%); il rapporto tra questi voti ha dato il risultato finale ed anche quest'anno "Musica contro le mafie ha i suoi 10 Finalisti che passano alle "Fasi Live".

I 10 Artisti si esibiranno al Teatro Morelli di Cosenza all'interno del cartellone della "5 Giorni di Musica contro le mafie":
5 nella finale n°1 (uno) del 16 Dicembre 
5 nella finale n°2 (due) del 17 Dicembre 

I 10 Finalisti, in ordine di Classifica, sono:

"Chop Chop Band" - Barletta (BA), "Sancto Ianne" - Benevento, "Cicciuzzi" - Gangi (PA),"22esimo Quartiere" – Messina, "Molla" - Bari, "Jimmy Ingrassia" - Roma, "Limone" - Bassano del Grappa (VI), "Mujura" - Roccella Jonica (RC), "Mud" - Sermide (MN),"Musicamanovella" - Pignola (PT).
L'appuntamento ora è per le Finali di Cosenza al Teatro Morelli davanti ad un pubblico di studenti che per la prima volta saranno Giuria delle fasi finali attraverso i loro smartphone, insieme alla giuria "responsabile" in sala.
Presentatori d'eccezione delle finali saranno due rapper di fama nazionale: Kiave e Hyst che condurranno le due finali tra esibizioni ed ospitate; i due Mc saranno anche protagonisti di un cameo musicale.
Le Finali di Cosenza vedranno inoltre la partecipazione di due ospiti: "Maurizio Capone - BungtBangt", uno dei maggiori rappresentanti della Eco-Music e costruttore di strumenti musicali con materiale riciclato, e "Kento" unico rapper ospite alle Targhe Tenco 2016 e con il suo ultimo libro/cd "Resistenza Rap" appena pubblicato.
 
Il coordinamento di Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie) Calabria con quello di Cosenza e lo staff dell’associazione “Musica contro le mafie” allestiranno punti informativi e di incontro con il pubblico presente.
 
Il Premio “Musica contro le mafie 7^ Ed." è stato ideato e organizzato dall' Associazione "Musica contro le mafie" e sviluppato e sponsorizzato da MkRecords con il supporto di SIAE, Acep, Unemia, L'Associazione, Banca Etica e Credito Cooperativo sotto l'egida di Libera(Associazioni, nomi e numeri contro le mafie), con la partnership di Casa Sanremo, Club Tenco, I-company, Narcomafie, Muzi Kult, MkLive, Gruppo Eventi, Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, e del maestro orafo "Michele Affidato" autore dei premi. La manifestazione rientra tra gli eventi storicizzati, promossi e finanziati dalla Regione Calabria a valere sul fondo cultura 2016.

Commenti