Fiato Sospeso Fest: la line up completa


FIATO SOSPESO FEST

NUOVI OSPITI E LINE UP COMPLETA
Piazza San Vitale - SAN SALVO (CH) // 15 LUGLIO 2017

#fiatosospeso


Dopo i già annunciati TIGER! SHIT! TIGER! TIGER!Cucineremo CiambelleMarco Taddei & Simone Angelini (Malloy/Anubi), TINALS e Nova si aggiungono nuovi nomi al programma di Fiato Sospeso, festival della musica indipendente e delle produzioni dal basso.

15 Luglio 2017
Piazza San Vitale - San Salvo (CH) 
INGRESSO GRATUITO
EVENTO FACEBOOK

LINE UP COMPLETA
Prime Band
TIGER! SHIT! TIGER! TIGER!
(Post Punk/ Shoegaze da Foligno)

CUCINEREMO CIAMBELLE
(Emo/pop affettuoso da Rimini)

NUOVE BAND!

REGARDE
(Hardcore Melodico/Emo-gaze da Vicenza)

MOOD
(Power duo math rock da Modena)

DJ SET

UMBERTO PALAZZO
I Regarde nascono nel 2013 a Vicenza come risultato di precedenti esperienze. Suonano punk rock/emo, con chiare coordinate nineties. Con due EP all’attivo (2014 e 2015), nel dicembre 2016 registrano il loro primo Full Length a Boston (USA), presso lo studio Getaway Recordings, con Jay Maas e Daniel Esteban Florez (Defeater, Somos, Title Fight, Citizen). Negli ultimi tre anni condividono il palco con band come Dead Swans, The Flatliners, Gnarwolves, Sport e Such Gold.
Ascolta i Regarde!
Mood sono Daniele Maini (batteria) e Francesco Molinari (chitarra): duo strumentale nato nel 2010. L’omonimo album di debutto è uscito nel 2015 per Upupa produzioni / Fooltribe e grazie a questa prima prova su disco, oltre alla loro predisposizione al live senza palco e senza impianto, il duo suona in tutto lo stivale affiancandosi a gruppi come Zeus!, Calibro 35, Bachi da Pietra, Delta Sleep, Three Second Kiss e molti altri. Il loro motto è stato e continua ad essere “no stage, best stage”. 
Ascolta i Mood!
Umberto Palazzo è stato membro fondatore di Massimo Volume, Santo Niente e Allison Run. E’ l’autore della colonna sonora di “Jack Frusciante è uscito dal gruppo”. E’ dj a tempo pieno da vent’anni e si occupa di produzione e tecnologia del suono. Il suo stile in consolle è a 360°. Viene dal rock, ma ama moltissimo la black music e la dance elettronica.
Ascolta Umberto Palazzo!

NUOVI OSPITI
ALESSANDRO BARONCIANI
MARINA BOLMINI
VORTICE
DARTWORKS
TOMMYGUN MORETTI
Illustratore e fumettista. Ha lavorato in pubblicità e in editoria pubblicando per diverse case editrici come Feltrinelli, Rizzoli e Einaudi. Ha disegnato diverse copertine di dischi e manifesti per i principali festival musicali italiani. Nel 2016 ha pubblicato attraverso il suo sito online un libro fatto a pezzi e chiuso nella scatola Come Svanire Completamente, che ha avuto un incredibile successo stampando da solo quasi 2000 copie. A settembre uscirà la ristampa di un suo atteso romanzo a fumetti Le Ragazze nello studio di Munari per Bao Publishing con cui ha già fatto uscire Raccolta 1992/2012 e La Distanza scritto insieme al musicista Colapesce.
Scopri: Alessandro Baronciani
Artista visiva italiana. Muove i primi passi della sua carriera artistica esponendo i suoi lavori nella galleria “Campo delle fragole” di Bologna nel 1994.
Nel 1995 espone nella galleria “Graffio” il lavoro collaborativo con Gerd Holzwarth (artista concettuale tedesco) “Fedeli Peccatori"; seguita da due mostre personali nel 1996 e nel 1998. Nel 2003 è invitata da Giulietta Fara, direttrice del Future Film Festival, alla realizzazione dell'opera simbolo “Domestic Fight: continue?”.
Fortemente influenzata dalla sfera mediatica, lavora sullo slittamento di significati collegati a immagini fortemente iconiche, usando media e tecniche eterogenee. Si appassiona all'arte del ricamo producendo svariati cicli di lavori di forte impatto visivo e sottile fascino concettuale (Quadretti Tranquillanti, 1997/2000; Domestic Fight, 2001/2003).
Attualmente collabora con la galleria romana Parione9.
Scopri: Marina Bolmini
Vortice nasce nel 2015 come studio di serigrafia e design. L’esperienza di sperimentazione di materiali e tecniche di stampa maturata negli anni precedenti l’apertura dello studio, garantisce una resa ottimale per un vasto ventaglio di soggetti stampabili sui supporti più disparati. Si concentra maggiormente sulla produzione di merchandising musicale come t-shirt, shopper, confezioni in cartonato per CD e LP. In circa due anni di esistenza, Vortice riesce a ritagliarsi una piccola nicchia nella realtà musicale alternativa italiana collaborando con diversi artisti come Cani dei portici, Die Abete, Selva, Gomma, Bruuno, Mary in June, Guerrra e altri.
Scopri: Vortice
Dartworks è una creatura nata nel 2008 dalla mente di Davide Mancini, illustratore freelance italiano. Musica, cinema, tatuaggio, fumetto e simbolismo sono componenti essenziali nella dieta di questo ibrido composto da matite, inchiostro e fogli bianchi, che complici della sua mano sinistra materializzano visioni e dimensioni sconosciute all'occhio umano.
Scopri: Dartworks

Ferito a morte cade dal tetto di una banca e si reincarna in un giovane neonato marchigiano del 1991. Fa parte del collettivo artistico Uomini nudi che corrono e RATATA' con il quale collabora alla messa in piega di Eating -Mangia se tu non mangi, tu non puoi morire. Produce fumetti in casa con macchine più simili a trappole. I più recenti sono Storie di Ordinata Entropia e Come colpire il tizio con gli occhiali. Spera di fare tanti di quei libri da costruirci una casa. Per ora ci si copre i reni quando fa freddo. Vive e lavora a Filottrano.

Scopri: Tommygun Moretti

CHI SIAMO
Fatto Bene è una giovane ed intraprendente associazione che nasce dall’esigenza di offrire proposte culturali attuali ed innovative, finalizzate a stimolare il tessuto sociale attraverso proposte accattivanti e forme di aggregazione inedite sul territorio. Opera da poco più di due anni nella zona tra Vasto e San Salvo, e, tra i suoi progetti di maggiore spicco, troviamo la rassegna di eventi di musica elettronica New Electronic Order e la prima edizione di Vinum et Cultura, manifestazione eno-gastronomica e culturale che ha avuto luogo nel centro di San Salvo lo scorso novembre.
V4V Records è un’etichetta discografica abruzzese conosciuta su tutto il territorio nazionale che si muove da sempre supportando la filosofia DIY, facendone quasi un marchio di fabbrica nonché un valore intrinseco.
Negli ultimi quattro anni ha prodotto all’incirca una trentina di dischi, tutti apprezzati in modo quasi unanime dalla critica, guadagnandosi una fama di tutto rispetto nel panorama indie rock/emo/punk italiano.

Commenti