SEMrush

Cucoma Combo "Suda" il video



SUDA è il secondo singolo estratto dall’album Cucoma Combo (Black Sweat Rec, 2019).



Il videoclip è firmato da Catia Tramacere, videomaker e producer milanese che si trovava in un bar a Nouakchott, in Mauritania quando un giovane ragazzo le ha chiesto di essere ripreso mentre danzava.

N’akon Niang, in arte Aky Popping, è un giovane danzatore senegalese che vive la danza come espressione corporea senza barriere nè confini, la sua coreografia si nutre di elementi della tradizione ma anche della danza contemporanea e dell’hip hop. Dal suo villaggio di fronte all’oceano Aky sogna l’Europa e gli Stati Uniti. Ma soprattutto vuole diventare famoso su youtube, che è stato ed è la sua accademia, la sua continua ispirazione.

Proprio attraverso il sudore, questo brano si è appiccicato al corpo in movimento di Aki: le sue evoluzioni seguono l’incedere delle percussioni, della gaita e soprattutto del canto, di per sè esplicito e provocatorio. La litania incalzante (“suda-lavora-compra- consuma-spera-sopporta-prega-perdona”) diventa una danza ossessiva, sfibrante, metafora del torpore e della routine del nostro tempo, che solo a tratti diventa liberatoria (“svegliati!”).



SUDA è una composizione di Marco Zanotti, fondatore di Cucoma Combo e già deus ex-machina della Classica Orchestra Afrobeat. E’ ispirata all’universo musicale afro-colombiano, soprattutto a quella gemma di resistenza culturale che è San Basilio de Palenque, antico villaggio di schiavi liberti vicino a Cartagena.

Commenti